I robot per piscina

Robottini elettrici per la pulizia di piscine interrate e fuori terra

Un robot per piscina è un dispositivo automatico progettato per pulire e mantenere la pulizia di piscine fuori terra e interrate, di qualsiasi forma o dimensione.

Questi robot per piscina sono progettati per semplificare e automatizzare il processo di pulizia, riducendo al minimo l'intervento manuale da parte del proprietario della piscina.

I robot pulitori sono in grado di muoversi autonomamente all'interno della piscina e di eseguire varie attività di pulizia, come aspirare detriti, foglie e altre impurità che si accumulano sul fondo della piscina.

Inoltre, alcuni modelli di robot pulitori per piscina possono anche spazzare e lavare le pareti e la linea di galleggiamento dell'acqua, contribuendo a rimuovere alghe e depositi di sporco.
I robot per la pulizia di piscine interrate e fuori terra

A cosa serve un robot per piscina?

Molti sognano di possedere una piscina, ma pochi si rendono conto di quanto sia impegnativa la sua pulizia.

Il sistema di filtrazione della piscina consente di trattenere lo sporco e le foglie in sospensione, ma non riesce a rimuovere ciò che cade sul fondo.

Il robot piscina non solo è in grado di raccogliere foglie e sporco ma:

  • Migliora l'efficacia dei prodotti di trattamento dell'acqua poiché la mantiene sempre in circolazione.
  • Ti permette di utilizzare al massimo la tua piscina in quanto la pulizia può essere effettuata automaticamente di giorno e/o di notte.
  • È l'unico strumento di pulizia efficace poiché consente una pulizia della piscina fuori terra o interrata in modalità sia preventiva che attiva.
Domande?

Chiamaci al NUMERO VERDE

Dal lunedì al venerdì:
8.00-13.00/13.30-18.00
Sabato:
8.00-12.30

Chi siamo

Un’azienda solida e strutturata con un’organizzazione consolidata:
• Disponibilità dei ricambi assicurata
• Assistenza qualificata in fase di progettazione e realizzazione
• Consigli sull’utilizzo e la manutenzione della piscina.

Un sito di
Vuoi essere contattato da uno dei nostri consulenti?

Quali sono i modelli di robot per piscina?

Quanti modelli di robot pulitori per piscina esistono?

Indipendentemente dai modelli, il robot ha la funzione di aspirazione della sporcizia depositata in piscina, trasferendola al suo interno grazie all'apposito filtro, consentendo così una perfetta manutenzione del tutto automatica.

Esistono diversi tipi di robot per piscina in base alla loro modalità di funzionamento:

ROBOT da
FONDO
Robot da piscina elettrici per il fondo
ROBOT DA PISCINA ELETTRICI PER IL FONDO
Si collegano a un trasformatore a bassa tensione e consentono di pulire il fondo delle piscine fuori terra o interrate.
ROBOT per
FONDO e PARETI
Robot da piscina elettrici per il fondo e la pareti
ROBOT DA PISCINA PER FONDO E PARETI
Collegati a un trasformatore a bassa tensione, consentono di pulire fondo, pareti e linea dell'acqua di piscine fuori terra o interrate.
ROBOT
SENZA FILI
Robot da piscina elettrici senza fili per il fondo e le pareti
ROBOT PER PISCINE ELETTRICI WIRELESS
Funzionano senza fili grazie a batterie ricaricabili. Sono robot indipendenti e non richiedono collegamenti aggiuntivi.
PULITORI
ELETTRICI
Robot da piscina elettrici manuali a batteria per il fondo di piscine e vasche idromassaggio
PULITORI ELETTRICI MANUALI A BATTERIA
Funzionano con una batteria interna e consentono di pulire il fondo di piscine di piccole dimensioni o vasche idromassaggio.

I ROBOT PISCINA ELETTRICI PER IL FONDO

Robottini elettrici per la pulizia del fondo di piscine interrate e fuori terra

I robot per piscina specializzati nella pulizia del fondo sono dispositivi innovativi progettati per semplificare e ottimizzare il mantenimento delle piscine fuori terra e interrate.

Con il loro design compatto e maneggevole, sono in grado di aspirare detriti, foglie e altri detriti dal fondo della piscina.

La loro navigazione intelligente e i sensori avanzati consentono una copertura completa e accurata del fondo della piscina, alcuni anche in grado di evitare piccoli ostacoli.

Grazie alla loro efficienza energetica e ai sistemi di filtraggio integrati, garantiscono una pulizia ottimale senza intaccare la circolazione dell'acqua.

I robot per la pulizia del fondo offrono una soluzione comoda e affidabile per mantenere la piscina sempre pronta per l'uso, consentendo agli utenti di godersi un ambiente pulito e cristallino senza sforzi significativi.



Quale robot piscina per il fondo comprare?

Quale e il robot piscina da fondo giusto per me?

  Robot da piscina EZ Luna 10

Robot da piscina
EZ Luna 10

Robot per piscine EZ J200

Robot per piscine
EZ J200

Robot pulitore piscina FALCON NEW K100

Robot pulitore piscina
FALCON NEW K100

Robot per piscina FRC 70

Robot per piscina
FRC 70

Tipo di pulizia Fondo Fondo Fondo Fondo
Per piscine fino a 5 m di lunghezza 5 m di lunghezza 8 m di lunghezza - 40 m² 60 m²
Potenza di aspirazione oraria - - 15 m³/h 19 m³/h
Tipo di spazzola - - Spazzole in PVC Spazzole in PVA per
tutte le superfici
Tipo di filtro Cassetta rimovibile con filtrazione nylon Sacchetto raccoglifoglie e impurità
Cestello raccoglifoglie
e detriti medi
Sacco filtro in tessuto
lavabile
Capacità di filtrazione fino a 0,59 mm fino a 0,59 millimetri fino a 100 micron
(0,10 mm)
fino a 2 micron
0,002 mm
Durata della pulizia Express: 1 h
Intensivo: 2 h
1 h 1h e 30 min 1 h e 30 min
Tipo di spostamento - - Aquasmart e Gyro Aquasmart e Gyro
Lunghezza del cavo 12 m 9 m 12 m 16 m
Carrello per il trasporto - - - -
Prezzo € 242,10 € 261,00 € 620,10 € 599,20
 

I ROBOT PISCINA ELETTRICI PER FONDO E PARETI

Robottini elettrici per la pulizia di fondo e pareti di piscine interrate e fuori terra

I robot piscina elettrici per la pulizia del fondo e delle pareti sono dispositivi progettati per automatizzare il processo di pulizia di piscine fuori terra o piscine interrate a parete rigida. Sono un'alternativa comoda ed efficiente rispetto alle tradizionali modalità di pulizia manuale, in cui si utilizzano retini e aspirapolvere.

Questi robot piscina per fondo e pareti sono progettati per lavorare in modo indipendente, riducendo notevolmente l'intervento umano e semplificando il mantenimento della piscina. Funzionano collegandosi direttamente a una presa elettrica.

Caratteristiche comuni dei robot piscina elettrici per la pulizia del fondo e pareti includono:

Spazzole e filtri: I robot sono dotati di spazzole che rimuovono detriti, foglie, alghe e altre impurità dal fondo e dalle pareti della piscina. Alcuni modelli dispongono anche di filtri che catturano le particelle più piccole, lasciando l'acqua della piscina pulita e cristallina.

Navigazione intelligente: La maggior parte dei robot per piscine è dotata di tecnologie di navigazione avanzate che permettono loro di coprire l'intera superficie della piscina in modo efficiente. Questi dispositivi possono rilevare le pareti, le profondità e gli ostacoli, ottimizzando il percorso di pulizia e riducendo il tempo richiesto per completare il lavoro.

Sistema di tracciamento: Alcuni modelli sono dotati di un sistema di tracciamento, che permette di monitorare il progresso e le zone già pulite. Questo evita che il robot ripeta più volte la pulizia della stessa area.

Rilevamento dell'acqua: I robot elettrici per piscine sono progettati per funzionare esclusivamente in acqua. Di solito, sono dotati di sensori che li fanno spegnere automaticamente quando vengono estratti dalla piscina o in caso di interruzione dell'immersione.

Manutenzione semplice: La maggior parte dei robot per piscine ha un design modulare che semplifica la pulizia e la sostituzione delle parti danneggiate o usurabili.


Quale robot piscina per il fondo e pareti comprare?

Quale e il robot piscina da fondo e pareti giusto per me?

  Robot per piscine BLACK PEARL 7310
Robot per piscine
BLACK PEARL 7310
Robot per piscine BLACK PEARL 7320
Robot per piscine
BLACK PEARL 7320
Robot pulitore piscina FALCON NEW K200
Robot pulitore piscina
FALCON NEW K200
Robot pulitore piscina MOZZO ADVANCE TOP
Robot pulitore piscina
MOZZO ADVANCE TOP
Tipo di pulizia Fondo, pareti e linea d'acqua Fondo, pareti e linea d'acqua Fondo, pareti e linea d'acqua Fondo, pareti e linea d'acqua
Per piscine fino a 10 x 5 m 11 x 5,5 m 50 m² 80 m²
Potenza di aspirazione oraria 7 m³/h 7 m³/h 15 m³/h 16 m³/h
Tipo di spazzola Spazzole Spazzole Spazzole in PVC Spugne per PVC e piastrelle
Tipo di filtro Cestello raccoglifoglie
e filtro fine monouso
Cestello raccoglifoglie
e filtro fine monouso
Cestello raccoglifoglie
e detriti medi
Fondo, pareti e linea d'acqua
Capacità di filtrazione fino a 0,59 mm
Con filtro fine: fino a 0,05 mm
fino a 0,59 mm
Con filtro fine: fino a 0,05 mm
fino a 100 micron
(0,10 mm)
fino a 2 micron
0,002 mm
Durata della pulizia 2 h 1 h / 3 h 2 h  
Lunghezza del cavo 16 m 18 m (15 +3 m) 15 m 18 m
Carrello per il trasporto - - - Carrello Caddy
Prezzo € 499,50 € 585,00 € 678,60 € 988,00
 

I ROBOT PISCINA SENZA FILI

Robottini elettrici senza fili per piscine interrate e fuori terra

I robot elettrici senza fili per piscina sono innovativi strumenti di pulizia che hanno rivoluzionato il modo in cui manteniamo le nostre piscine pulite e sicure. Grazie alla tecnologia avanzata, questi dispositivi offrono una pulizia efficiente ed efficace, garantendo un ambiente piscina sano e attraente.

Un aspetto fondamentale di questi robot è l'assenza di cavi, il che li rende estremamente convenienti da usare. Sono alimentati da batterie ricaricabili, eliminando la necessità di preoccuparsi di cavi intrecciati o limitazioni di movimento. La mancanza di cavi facilita la navigazione del robot, permettendogli di coprire l'intera superficie della piscina senza ostacoli.

La tecnologia di pulizia di questi robot è altamente sofisticata. Dotati di sensori intelligenti, rilevano la presenza di sporcizia, detriti e persino alghe sul fondo e sulle pareti della piscina. Grazie alle spazzole rotanti e agli aspiratori potenti, i robot eliminano efficacemente le particelle sospese e i sedimenti, mantenendo l'acqua limpida e cristallina.

I robot elettrici senza fili per piscina sono in grado di operare in diverse tipologie di piscine, come quelle in cemento, vinile o fibra di vetro. Sono in grado di adattarsi a varie forme e dimensioni, offrendo una pulizia omogenea e accurata. Alcuni modelli possono essere controllati tramite un'applicazione per smartphone, consentendo di programmare la pulizia a distanza e monitorare lo stato di avanzamento.

Oltre alla pulizia, questi robot contribuiscono a migliorare l'efficienza energetica delle piscine, riducendo il consumo di prodotti chimici e acqua necessari per la manutenzione tradizionale. Ciò si traduce in un impatto positivo sull'ambiente e costi di gestione più contenuti per i proprietari di piscine.

In conclusione, i robot elettrici senza fili per piscina rappresentano una soluzione avanzata e comoda per mantenere le piscine pulite e attraenti. Con la loro tecnologia all'avanguardia e la facilità d'uso, consentono ai proprietari di godere di una piscina sempre in perfette condizioni senza lo stress e la fatica della pulizia manuale.

Quale robot piscina senza fili comprare?

Quale e il robot piscina senza fili giusto per me?

  Robot per piscina a batteria GRE WET RUNNER
Robot per piscina a batteria GRE WET RUNNER
Robot per piscina a batteria GRE WET RUNNER PLUS
Robot per piscina a batteria GRE WET RUNNER PLUS
Tipo di pulizia Fondo Fondo
Per piscine fino a 7 x 5 m 10 x 5 m
Potenza di aspirazione oraria 3,6 m³/h 4,7 m³/h
Autonomia 60 minuti 75 minuti
Tipo di filtro Griglia filtrante Griglia filtrante
Capacità del serbatoio 4 Litri 4 Litri
Velocità 16 metri/min 16 metri/min
Tempo di ricarica 4-5 ore 4-5 ore
Carrello per il trasporto - -
Prezzo € 295,00 € 369,00
 

I Pulitori Elettrici Senza Fili

Pulitori manuali a pile o a batteria per piscine e vasche idromassaggio

I pulitori per piscina elettrici sono dispositivi convenienti per mantenere la pulizia dell'acqua della piscina.

Somigliano agli aspirapolvere domestici e sono in grado di aspirare lo sporco dalla piscina, ma richiedono un'azione manuale poiché non si muovono autonomamente.

I pulitori elettrici sono particolarmente indicati per piscine fuori terra o piscine interrate di dimensioni ridotte o per vasche idromassaggio.

A seconda del modello, possono essere dotati di un manico telescopico e vari accessori come filtri anti-umidità, filtri anti-polvere, spazzole, aspira foglie e altro ancora.

I pulitori per piscina elettrici possono essere alimentati tramite pile o batterie ricaricabili, offrendo versatilità e facilità d'uso. Le pile sono comode ma richiedono frequenti sostituzioni, mentre le batterie ricaricabili sono più sostenibili e convenienti a lungo termine.

Per ricaricare questi dispositivi, alcuni modelli sono dotati di porte USB. Questa caratteristica consente un processo di ricarica semplice e accessibile, eliminando la necessità di adattatori o prese di corrente. Gli utenti possono collegare il pulitore elettrico direttamente a una porta USB sul loro computer, alimentatore USB o una batteria portatile.

Questi pulitori per piscina elettrici offrono un'efficace pulizia grazie alla loro alimentazione elettrica, senza dover dipendere da fonti di energia esterne o cablaggi complicati. La versatilità delle opzioni di alimentazione e la comodità della ricarica USB li rendono strumenti pratici per la manutenzione della piscina moderna.

 

Che differenza c'è tra pulitore elettrico e robot piscina?

pulitori elettrici manuali per piscine e vasche idromassaggio sono dispositivi pratici ed efficienti progettati per la pulizia dei piccoli detriti e delle particelle presenti sul fondo e sulle pareti di queste strutture.

Rispetto ai robot elettrici, sono dispositivi più semplici e leggeri, e sono spesso utilizzati per la pulizia mirata di specifiche aree o per la manutenzione di dettaglio di piccole piscine e vasche idromassaggio.

I pulitori elettrici manuali sono particolarmente utili per mantenere pulite le zone difficili da raggiungere, come angoliscalini e aree vicine alle pareti. Offrono un'alternativa pratica e più economica rispetto ai più costosi robot elettrici per piscine. Tuttavia, a differenza dei robot, richiedono un po' di sforzo fisico e tempo da parte dell'utente.

Per utilizzare al meglio i pulitori elettrici manuali, è essenziale seguire le istruzioni del produttore e prendersi cura degli strumenti pulendoli adeguatamente dopo ogni utilizzo. In questo modo, garantirai la massima efficienza e durata nel tempo, mantenendo la tua piscina o vasca idromassaggio sempre in perfette condizioni per il divertimento e il relax.

Quale pulitore elettrico per piscina o spa comprare?

Quale è il pulitore elettrico senza fili giusto per me?

  Robot per piscina a batteria GRE WET RUNNER
Pulitore elettrico ad aspirazione manuale Stick VAC
Robot per piscina a batteria GRE WET RUNNER
Pulitore ad aspirazione manuale POOL e SPA VAC
Robot per piscina a batteria GRE WET RUNNER
Pulitore elettrico ad aspirazione manuale Electric VAC
Robot per piscina a batteria GRE WET RUNNER
Pulitore elettrico ad aspirazione manuale Electric VAC PLUS
Asta telescopica inclusa - opzionale opzionale
Dimensioni 12 x 8 x 133 cm 60 x 12,4 x 22,6 cm 63,5 x 20 x 29,2 cm 74,7 x 18,9 x 30 cm
Tipo piscina Piscine rimovibili e spa Piscine fino a 4 metri e spa Piscine in acciaio, interrate e in legno Piscine in acciaio, interrate e in legno
Profondità MAX piscina 120 cm (profondità minima di 35 cm) - - 3 metri
Tipo di filtro Sacchetto per la raccolta dei residui facile da svuotare Sacchetto per la raccolta dei residui facile da svuotare Sacchetto per la raccolta dei residui facile da svuotare Doppio sistema di filtrazione:
Standard (foglie, rami, insetti)
Micro (rifiuti di piccole dimensioni)
Capacità di filtrazione 17 l/h 17 l/h 37 l/h 90 l/h
Autonomia - 45 min 60 min 90 min
Potenza 10 W 10 W 25 W 36 W
Tipo di funzionamento 8 batterie AA (non incluse) Btterie ricaricabili (incluse) Batteria al litio ricaricabile (inclusa) Batteria al litio ricaricabile (inclusa)
Peso 1,080 Kg 1,065 Kg 1,8 Kg 1,8 Kg
Prezzo € 129,00 € 162,00 € 285,00 € 429,00
 

Come scegliere un Robot per Piscina?

Quali sono gli elementi da tenere in considerazione per la scelta del ROBOT PISCINA

Ecco gli elementi che possono essere utili per l'acquisto di un robot piscina:

1) Robot piscina con cingoli o robot piscina con ruote
2) Robot piscina con spazzole, con spugne o con sola aspirazione
3) Tipo di impurità che si vorrebbero aspirare

1) Robot piscina con cingoli o robot piscina con ruote

I robot per piscina con cingoli e quelli con ruote hanno entrambi vantaggi unici che li rendono adatti a diverse situazioni e preferenze degli utenti.

Robot per piscina a cingoli:

I robot per piscina a cingoli offrono una migliore adesione alle superfici delle piscine grazie alle loro cinghie. Questa aderenza migliorata li rende ideali per piscine con pareti verticali o superfici scivolose, consentendo loro di salire agevolmente e pulire anche gli angoli difficili da raggiungere. Questa caratteristica li rende ideali per tutte le piscine o per piscine con variazioni significative nelle pendenze.

Robot per piscina a ruote:

I robot per piscina con ruote sono spesso più veloci e facili da maneggiare. La loro leggerezza li rende semplici da sollevare e immergere nella piscina, e possono coprire una maggiore superficie in meno tempo grazie alla loro velocità. Tuttavia, la loro adesione alle superfici potrebbe non essere altrettanto efficace sui bordi verticali o su superfici scivolose.

In definitiva, la scelta tra robot piscina con cingoli e robot piscina con ruote dipenderà dalla forma, dalle dimensioni e dal rivestimento della tua piscina, nonché dalle tue preferenze personali per la facilità d'uso e di manutenzione.

 

2) Robot piscina con spazzole, con spugne o con sola aspirazione

I robot per piscina possono essere dotati di diverse modalità di pulizia: spazzole, spugne o solo aspirazione.

Ecco le principali differenze tra questi tre tipi di robot:

Robot con spazzole: I robot piscina con spazzole sono dotati di spazzole rotanti o spazzole a rulli che eseguono un'azione meccanica di strofinamento per rimuovere lo sporco dalle superfici della piscina. Sono ideali per rimuovere sporco resistente come alghe, detriti incrostati e muffa. Questi robot possono adattarsi a una varietà di tipi di rivestimento, ma sono particolarmente efficaci su superfici rugose o irregolari come piastrelle o cemento. I robot piscina con spazzole richiedono una manutenzione regolare per pulire o sostituire le spazzole.

Robot con spugne: I robot piscina con spugne utilizzano spugne morbide per pulire le superfici della piscina. Sono ideali per piscine con rivestimenti sensibili o delicati, come vinili o superfici dipinte, poiché riducono al minimo l'abrasione. Questi robot eseguono una pulizia delicata senza graffiare la superficie. Inoltre, alcune spugne sono progettate per assorbire e rilasciare l'acqua, contribuendo a mantenere il livello dell'acqua della piscina costante. La manutenzione è generalmente semplice, con la necessità di risciacquare o sostituire periodicamente le spugne.

Robot con sola aspirazione: I robot piscina con sola aspirazione funzionano come aspirapolvere per piscine. Sono dotati di un sistema di aspirazione che raccoglie detriti e sporco dalla piscina e li immagazzina in un filtro o una sacca. Questi robot sono versatili e possono essere utilizzati su una varietà di superfici. Sono particolarmente efficaci nel rimuovere detriti più leggeri come foglie, insetti e capelli. Sono noti per la loro facilità d'uso e manutenzione, poiché richiedono solo la pulizia periodica del filtro o della sacca.

 

3) Tipo di impurità che si vorrebbero aspirare

I robot piscina sono dispositivi diversificati, e le loro capacità di pulizia variano notevolmente in base al modello.

Un aspetto importante da considerare è la loro abilità nell'aspirare detriti di dimensioni diverse.

Alcuni modelli sono progettati per gestire detriti più grandi, come foglie e insetti, mentre altri sono specializzati nell'eliminare particelle più piccole. Prima di scegliere un robot piscina, è fondamentale valutare attentamente le dimensioni dei detriti presenti nella vostra piscina e selezionare un modello che sia adeguato alle vostre esigenze specifiche. Riportiamo nella tabella seguente un esempio di impurità che si possono trovare nell'acqua:

Spessore delle impurità in piscina

 


Quali sono i vantaggi di un Robot pulitore per piscina?

Perché ho bisogno di un Robot Pulitore per piscina?

I robot pulitori per piscina offrono un'alternativa comoda ed efficiente alla pulizia manuale delle piscine. Rendono il processo di pulizia più facile, riducono il tempo e lo sforzo necessari e assicurano una pulizia accurata e costante della piscina.

Ecco quali sono i principali vantaggi di un robot pulitore per piscina:

i vantaggi di un Robot pulitore per piscina interrata e fuori terra
  • Pulizia automatica: il robot per piscina è in grado di spostarsi autonomamente all'interno della piscina, pulendo il fondo, le pareti e, a seconda del modello, anche la linea di galleggiamento. Alcuni modelli sono dotati di sensori che mappano la piscina per ottimizzare il percorso di pulizia.
  • Filtrazione: i robot per piscina sono dotati di filtri integrati per raccogliere detriti, foglie, insetti e altre particelle presenti nell'acqua. A seconda del modello, possono avere filtri a sacco o cestelli filtranti, facilmente rimovibili per la pulizia.
  • Movimento e alimentazione: molti robot per piscina funzionano con un cavo collegato a una presa di corrente o direttamente a una presa galleggiante nell'acqua. Il cavo fornisce l'energia elettrica necessaria al robot per il suo funzionamento. Alcuni modelli più avanzati utilizzano tecnologie senza fili o batterie ricaricabili.
  • Sicurezza: i robot per piscina sono progettati per garantire la sicurezza e protezione dell'utente. Sono realizzati con materiali resistenti all'acqua e dotati di funzioni di sicurezza per evitare danni alla piscina o al robot stesso.

Come funziona un robot per piscina?

Come è fatto un pulitore o robot per piscina

I robot pulitori per piscina sono dotati di motori elettrici e sistemi di pulizia integrati per rimuovere detriti, foglie, sporco e altri residui presenti nell'acqua della piscina. Alcuni pulitori per piscina sono dotati di sensori che mappano la piscina per ottimizzare il percorso di pulizia.

Funzionano in modo autonomo, riducendo notevolmente il carico di lavoro manuale per la pulizia della piscina.

Vediamo come funziona generalmente un pulitore o robot per piscina:

Alimentazione: il robot per piscina è alimentato da elettricità a bassa tensione, ed è dotato di un cavo elettrico che viene collegato a una presa di corrente oppure di una batteria ricaricabile per il funzionamento wireless.

Filtrazione: il robot è equipaggiato con un sistema di filtrazione che può variare in base al modello. Questo sistema è progettato per catturare detriti, foglie, insetti e altre particelle sporche presenti nell'acqua della piscina. Alcuni robot utilizzano sacchetti di filtrazione riutilizzabili, mentre altri hanno filtri a cartuccia sostituibili.

Movimento: il pulitore per piscine è dotato di ruote, cinghie o alette, che gli consentono di spostarsi autonomamente all'interno della piscina. Alcuni robot hanno sistemi di trazione a cingoli per migliorare l'aderenza alle pareti.

Navigazione: i robot per piscine utilizzano diversi metodi di navigazione per coprire l'intera superficie della piscina. Alcuni utilizzano un sistema casuale, spostandosi in diverse direzioni e cambiando di tanto in tanto la loro traiettoria. Altri usano sensori per rilevare la forma e le dimensioni della piscina, in modo da pianificare una traiettoria più efficiente.

Sensori: molti robot per piscine sono dotati di sensori che rilevano ostacoli, pareti e altri elementi presenti nell'ambiente circostante. Questi sensori aiutano il robot a evitare collisioni e a modificare il percorso quando necessario.

Pulizia: durante il movimento, il robot aspira le particelle sporche e i detriti presenti sul fondo e/o sulle pareti della piscina (a seconda del modello). Alcuni modelli hanno anche spazzole per pulire le superfici.
Fine del ciclo di pulizia: Una volta terminato il ciclo di pulizia, il robot si spegne automaticamente, e l'utente può rimuovere il dispositivo dall'acqua.

Rimozione dell'acqua: al termine del ciclo di pulizia, è necessario rimuovere il robot dall'acqua. Alcuni modelli sono dotati di un sistema di sollevamento automatico, mentre altri richiedono un'operazione manuale per rimuoverli dalla piscina.

Cingoli o ruote: alcuni modelli di robot si muovono grazie a dei cingoli, mentre altri sono provvisti delle classiche ruote. I cingoli offrono al robot maggiore stabilità e sicurezza nel movimento e consente di risalire meglio le pareti.

Cavo anti-attorcigliamento: nel caso dei robot con filo, assicurati di scegliere un modello con questa opzione, così da evitare il problema del cavo che si attorciglia durante l'utilizzo.


I ricambi per i Robot piscina

I ricambi per i Robot per piscina

I ricambi per robot da piscina sono componenti essenziali per garantire che il tuo dispositivo funzioni in modo efficiente e prolungare la sua durata nel tempo. Questi ricambi possono includere spazzole, filtri, cinghie, ruote, motori, sensori e altre parti sostituibili.

Le spazzole sono fondamentali per rimuovere sporco e detriti dalle superfici della piscina, mentre i filtri catturano particelle più piccole per mantenere l'acqua cristallina.

Le cinghie e le ruote assicurano la mobilità del robot, mentre i motori forniscono la potenza necessaria per la pulizia.

I sensori consentono al robot di navigare in modo intelligente.

La manutenzione regolare e la sostituzione dei ricambi quando necessario assicurano che il tuo robot piscina mantenga le sue prestazioni ottimali e prolunghi la sua vita utile. Investire in ricambi di qualità è una scelta sagace per garantire una piscina pulita e invitante in ogni stagione.

Quanto costa un robot per piscina?

Acquista ora un robot per piscina al miglior prezzo

I prezzi dei robot per piscina variano notevolmente in base a una serie di fattori. I modelli base, progettati per la pulizia del fondo della piscina, possono avere prezzi a partire da circa 200-300 euro. Tuttavia, questi modelli potrebbero avere funzionalità limitate e potrebbero non essere ideali per piscine più grandi o complesse.

Per piscine di dimensioni medie con caratteristiche aggiuntive come la pulizia delle pareti e delle linee d'acqua, i prezzi potrebbero variare da 400 a 600 euro. I robot piscina di fascia alta, dotati di tecnologie avanzate come la mappatura intelligente, potrebbero raggiungere o superare i 600 euro.

Le piscine più grandi o quelle con forme complesse potrebbero richiedere modelli ancora più costosi, con prezzi che possono superare i 1000 euro o più. È importante considerare la qualità costruttiva, la durata della batteria, la facilità d'uso e le recensioni dei clienti quando si valuta l'investimento in un robot per piscina. È consigliabile valutare in base alle proprie esigenze, in modo da ottenere il miglior rapporto qualità-prezzo per le necessità specifiche della propria piscina
Prezzi dei Robot per piscina automatici per il fondo della piscina
Robot piscina automatici per il fondo

Prezzi consigliati:
> EZ Luna 10
242,10 €
> EZ J200
261,00 €
> RobotClean 2
607,56 €
> FRC 70
599,20 €
> FALCON NEW K100
620,10 €

Guarda tutti i modelli
Prezzi dei Robot per piscina automatici per fondo e pareti della piscina
Robot piscina automatici per fondo e pareti

Prezzi consigliati:
> 7310 Black Pearl
499,50 €
> 7320 Black Pearl
585,00 €
> FALCON NEW K200
678,60 €
> RobotClean 3
948,69 €
> MOZZO ADVANCE TOP
988,00 €

Guarda tutti i modelli
Prezzi dei Robot per piscina automatici senza fili
Robot piscina automatici senza fili

Prezzi consigliati:
> WET RUNNER
295,00 €
> WET RUNNER PLUS
369,00 €
> ROBOTCLEAN 1
444,29 €
> ROBOTCLEAN ACCU
566,08 €

Guarda tutti i modelli
Prezzi dei pulitori elettrici manuali per piscina e SPA
Pulitori elettrici manuali per piscina e SPA

Prezzi consigliati:
> POLE VAC
107,00 €
> Stick VAC
129,00 €
> POOL e SPA VAC
162,00 €
> CATFISH
254,52 €
> Electric VAC
285,00 €

Guarda tutti i modelli
Cosa aspetti? Approfittane subito!
I prezzi sono da considerarsi IVA inclusa

Richiedi un preventivo

Compila i campi qui sotto
per ricevere subito un PREVENTIVO GRATUITO
da uno dei nostri consulenti!
Seleziona il ROBOT da piscina:




Compila con i tuoi dati:

FAQ: le domande più frequenti sui robot piscina

Domande e risposte sui Robot per piscine interrate e fuori terra

I robot pulitori per piscine sono alimentati principalmente da due fonti di energia: elettricità e batterie ricaricabili. Ecco come funzionano entrambe le opzioni:

Alimentazione Elettrica: La maggior parte dei robot pulitori per piscine è alimentata direttamente dalla corrente elettrica tramite un cavo elettrico collegato a una presa a muro o a un trasformatore appositamente progettato. Questo cavo elettrico fornisce l'energia necessaria per far funzionare il motore del robot e per alimentare la pompa di aspirazione. Il cavo è solitamente dotato di un sistema di galleggiamento o di un dispositivo di aggancio per evitare che si intrecci o si impigli durante il movimento del robot.

Batterie Ricaricabili: Alcuni robot pulitori per piscine sono alimentati da batterie ricaricabili al litio. Queste batterie forniscono l'energia necessaria per far funzionare il robot. Dopo un ciclo di pulizia, il robot può essere riportato fuori dalla piscina e collegato a un'apposita stazione di ricarica. Le batterie vengono quindi ricaricate per il prossimo utilizzo. Questo sistema offre maggiore flessibilità in quanto il robot non è legato a un cavo elettrico, ma può richiedere una maggiore manutenzione delle batterie nel tempo.

I robot pulitori per piscine sono generalmente alimentati a bassa tensione, di solito con tensioni comprese tra 12 e 24 volt. Questo è un livello di tensione più sicuro per l'uso in ambienti acquatici come le piscine e riduce il rischio di scosse elettriche in caso di guasti o perdite elettriche.

L'alimentazione a bassa tensione è comune in molti dispositivi elettrici progettati per l'uso in ambienti acquatici o vicino all'acqua, poiché riduce notevolmente il pericolo di incidenti elettrici. Tuttavia, è importante notare che le specifiche esatte di alimentazione possono variare tra i diversi modelli e produttori di robot pulitori per piscine, quindi è importante verificare le istruzioni e le specifiche del prodotto specifico per garantire un utilizzo sicuro ed efficace.

Il consumo energetico di un robot pulitore per piscine può variare notevolmente in base al modello specifico, alle dimensioni della piscina, al tempo di pulizia e ad altri fattori. Tuttavia, posso darti una stima generale del consumo energetico tipico di un robot pulitore per piscine.

In media, un robot pulitore per piscine consumerà tra 100 e 200 watt all'ora durante l'operazione. Questo è un consumo energetico relativamente basso, soprattutto se si considera che la pulizia completa di una piscina può richiedere da 2 a 4 ore o più, a seconda delle dimensioni e del livello di sporco della piscina.

Per calcolare il consumo energetico effettivo del tuo robot pulitore per piscine, è possibile utilizzare la seguente formula:

Consumo energetico (in kilowattora, kWh) = Potenza (in watt) x Tempo di funzionamento (in ore)

Ad esempio, se il tuo robot pulitore ha una potenza di 150 watt e lavora per 3 ore, il consumo energetico sarà di:

150 watt x 3 ore = 450 watt-ore = 0,45 kWh

Tieni presente che questo è solo un calcolo approssimativo e che i consumi reali possono variare in base a diversi fattori, come la potenza effettiva del robot, il ciclo di pulizia selezionato e la quantità di sporco nella piscina. Inoltre, se il tuo robot pulitore è dotato di batterie ricaricabili, dovrai considerare anche il consumo elettrico necessario per ricaricare le batterie.

In generale, è sconsigliato fare il bagno in piscina mentre il robot pulitore è ancora in funzione. Ecco alcune ragioni per cui è preferibile rimuovere il robot pulitore dalla piscina prima di fare il bagno:

Sicurezza: Anche se i robot pulitori sono progettati con precauzioni di sicurezza, come l'uso di bassa tensione, possono comunque verificarsi guasti o malfunzionamenti. Fare il bagno con il robot in piscina potrebbe aumentare il rischio di incidenti, come schiacciamenti o intoppi.

Comodità: La presenza del robot pulitore in piscina potrebbe causare disagio durante il nuoto. Potresti urtarlo o inciamparci, rendendo l'esperienza di nuoto meno piacevole.

Pulizia ottimale: Per ottenere i migliori risultati di pulizia, è consigliabile far funzionare il robot pulitore in un'area vuota della piscina, in modo che possa coprire efficacemente tutte le superfici e i detriti. Fare il bagno mentre il robot è in funzione potrebbe impedirgli di svolgere il suo lavoro in modo completo ed efficiente.

Pertanto, è una pratica comune e più sicura rimuovere il robot pulitore dalla piscina prima di fare il bagno e attendere che la pulizia sia stata completata. Assicurati di seguire le istruzioni del produttore per l'uso sicuro del tuo robot pulitore e di rispettare le linee guida di sicurezza per la piscina in generale.

Sì, molti robot pulitori per piscine sono progettati per pulire non solo il fondo della piscina, ma anche le pareti e talvolta anche la linea dell'acqua. Questi robot sono in grado di arrampicarsi lungo le pareti della piscina e utilizzano spazzole rotanti o altri dispositivi per rimuovere sporco, alghe e altre impurità dalle superfici verticali.

La capacità di pulire le pareti dipende dal modello specifico del robot pulitore. Alcuni robot pulitori sono progettati principalmente per la pulizia del fondo, mentre altri sono dotati di funzionalità aggiuntive per la pulizia delle pareti e della linea dell'acqua. Prima di acquistare un robot pulitore per piscina, assicurati di verificare le specifiche del prodotto e le funzionalità offerte per assicurarti che soddisfi le tue esigenze specifiche di pulizia.

Molti robot pulitori per piscine sono progettati per pulire efficacemente il fondo di piscine con superfici irregolari o con forme diverse. Questi robot utilizzano sensori e sistemi di navigazione avanzati per adattarsi alle variazioni del fondo della piscina e garantire una pulizia completa.

Tuttavia, la capacità di un robot pulitore per piscina di pulire efficacemente il fondo irregolare dipenderà anche dal modello specifico e dalla qualità del dispositivo.

Alcuni robot pulitori sono più adatti per piscine con superfici irregolari rispetto ad altri. Quando scegli un robot pulitore per la tua piscina, è importante verificare le specifiche del prodotto o contattarci direttamente per ottenere ulteriori informazioni e consigli specifici sulla scelta del robot pulitore più adatto alle tue esigenze.

I robot per piscina sono strumenti eccezionali per mantenere il fondo e le pareti della vostra piscina puliti e privi di detriti, ma non sono progettati per la pulizia dei gradini delle scale della piscina.

Le ragioni di questa limitazione sono principalmente legate alla complessità e alla geometria dei gradini delle scale, che possono rendere difficile per i robot pulitori raggiungere e pulire in modo efficace queste aree.

Ciò non significa che i robot pulitori per piscine non siano utili o efficaci; al contrario, sono strumenti straordinari per mantenere la pulizia di fondo e pareti. Tuttavia, per la pulizia dei gradini delle scale, potrebbe essere necessario utilizzare metodi di pulizia supplementari o strumenti specifici, come spazzole manuali o aspirapolvere a mano.

Vi consigliamo di consultare le specifiche di ciascun modello di robot pulitore sul nostro sito o di contattarci per ottenere ulteriori informazioni sulla capacità di pulizia specifica del robot che state considerando. In questo modo, potrete prendere una decisione informata in base alle esigenze specifiche della vostra piscina.

Chi siamo

Robot-piscine.it è un sito di Piscine Italia, un team di esperti con un'ampia esperienza nella vendita di piscine fuori terra e interrate, nonché di robot per la pulizia delle piscine e di ricambi per questi dispositivi. Siamo in grado di offrirti assistenza tecnica e consigli specializzati per guidarti e consigliarti nella scelta e nella gestione della tuo robot piscina da fondo, robot piscina per fondo e pareti, robot piscina senza fili o pulitore elettrico manuale per piccole piscine o vasche idromassaggio.